«In data 6 giugno 2020, l’Agenzia europea per la sicurezza aerea (AESA) ha rimosso gli aeroporti del Veneto dall’elenco di quelli situati in aree ad alto rischio di trasmissione Covid-19. La decisione è stata assunta sulla base delle valutazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), del Centro Europeo per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie (ECDC) e altri istituti di sanità pubblica.

Il superamento delle misure restrittive (test obbligatori all’arrivo e  auto-isolamento) e il riconoscimento del Veneto in quanto territorio sicuro, hanno favorito la ripresa delle attività dei vettori aerei negli aeroporti veneti e quindi dell’incoming turistico.»

Di seguito i link per rimanere aggiornati:

 

Categorycovid-19
Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Copyright 2021. All Rights Reserved - SerSi s.r.l. by Grafica RnB

Privacy Policy

Contattaci    049 9301734